Da fine novembre arrivano i droni di Star Wars

Due passioni unite in una! Non saranno semplici droni, ma gli appassionati del genere potranno entrare nel mondo di Star Wars pilotando questi dispositivi radiocomandati. I Disney Store di tutta Italia sono pronti ad accogliere i Propel Battle Drones: l’idea è quella di poter sfruttare le funzioni e acrobazie di un normale drone radiocomandato per trasformarlo in tutto e per tutto in uno dei caccia da battaglia che abbiamo imparato a conoscere grazie alla saga di ‘Guerre Stellari’. Ecco allora che tra i vari modelli che saranno lanciati sul mercato troviamo il Millennium Falcon di Han Solo, il 74-Z Speeder Bike con scout trooper, il Tie Advanced X1 di Darth Vader e il T-65 X-Wing StarFighter dell’Alleanza Ribelle. Il loro prezzo? Sicuramente potrebbe non essere considerato accessibile a tutti, perché si parla di 269,99 euro per ogni velivolo, ma questa spesa sembra essere ammortizzata nel tempo grazie alla grande carica di adrenalina che i droni sono pronti a offrire a ogni pilota.

Le caratteristiche dei droni stellari

Osservando da vicino le loro caratteristiche ci si accorge che hanno una dimensione davvero ridotta (sono infatti grandi quanto una mano) e sono interamente fatti a mano con massima attenzione. Ogni modello riporta sempre una numerazione e avranno la capacità di raggiungere i 50 chilometri orari sfruttando un’accelerazione notevole. Si va infatti da zero a massima potenza in soli tre secondi. A impreziosire i modelli sarà la presenza di luci che sono veri “raggi laser”, oltre ai sensori che permettono ai piloti di conoscere e scoprire non solo colpi vincenti ma anche le tecniche utili per combattere la più emozionante battaglia mai vissuta.

Ogni drone con telecamera sarà inserito all’interno di una confezione speciale che, nel momento in cui sarà aperta dal suo nuovo proprietario, si illumina e produrrà un motivetto musicale dedicato proprio alla celebre saga di Star Wars.

Che cosa cambia?

Secondo gli ideatori questi particolari modelli andranno a cambiare completamente l’esperienza di volo: questo perché oltre a imparare a pilotare un dispositivo si scoprirà come effettuare manovre utili per colpire con i laser i nemici, oppure come evitare gli attacchi altrui. E’ quindi la nota dinamica a fare la differenza.

Per poterli acquistare e lanciarti in questa nuova avventura ti basterà recarti, da fine novembre, in uno dei tanti negozi Disney Store, oppure consultare la lista dei rivenditori autorizzati. Se non vuoi attendere oltre potrai comodamente prenotare il tuo drone collegandoti al sito internet ufficiale dell’azienda produttrice Propel.

Lascia un commento